Titoli di Stato o Conto Deposito – Cosa Scegliere

July 20th, 2017 admin  Soldi No Comments »

La sfida tra un investimento in titoli di Stato e un deposito in conti ad alta remunerazione, negli ultimi anni si è fatta via via più accesa, forte della grande solvibilità di cui godevano entrambe le alternative. La crisi economica e finanziaria dei tempi più recenti ha tuttavia ribaltato parte delle carte in tavola, prendo scenari interpretativi ancora…


Titoli di Stato – Quali Scegliere

July 14th, 2017 admin  Soldi No Comments »

I Titoli di Stato sono dei titoli di debito che vengono emessi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze come mezzo di supporto finanziario. Per il sottoscrittore di tali titoli, la remunerazione consiste principalmente nello scarto di emissione (la differenza tra il prezzo di sottoscrizione e il valore di rimborso, fatto pari a 100) e l’eventuale periodica corresponsione di cedole a tasso di interesse…


Titoli di Stato – Cosa Sono

July 7th, 2017 admin  Soldi No Comments »

Bot, Btp, Cct, Btp Euro, Ctz, la varietà dei titoli di Stato non è certamente molto ristretta, e continuerà ad ampliarsi nel corso di un anno che dovrebbe vedere lo sbarco di nuovi strumenti finanziari. Ma come orientarsi nell’acquisto del titolo maggiormente indicato per le nostre esigenze? Cerchiamo di comprendere, insieme, quale sia il miglior investimento per ognuno. Queste le caratteristiche…


Come Recedere da un Contratto di Affitto

June 7th, 2017 admin  Soldi No Comments »

Quando si prende una casa in affitto, si può scegliere il contratto che più si avvicina alle proprie esigenze. Le alternative sono il 4 4 oppure il temporaneo, ovvero, semestrale. Ovviamente, non sempre può essere l’inquilino a scegliere, a volte è il proprietario stesso che vincola ad un solo tipo di contratto. Nel caso in…


Scrivere una Lettera di Diffida

April 28th, 2017 admin  Soldi No Comments »

Come tutelarsi in qualità di consumatori da alcuni comportamenti scorretti da parte delle aziende? Uno strumento utile è la lettera di diffida: ecco quando farla e come presentarla. Per iniziare, la diffida è una lettera formale in cui la parte lesa (ad esempio il consumatore o l’utente intestatario di servizi a pagamento) informa la società…